Penguin Town: riproducilo in streaming o saltalo?

Melek Ozcelik
città dei pinguini Divertimento

I documentari sulla natura possono essere senza vita come polvere. Considera tutti i documentari che hai visto quando il narratore utilizza una monotonia calmante. O un David Attenborough documentario in cui nemmeno il suo zelo è sufficiente per tenerti sveglio. I migliori film e docuserie contemporanei sulla fauna selvatica utilizzano la commedia per raccontare la storia delle creature che seguono. Città dei pinguini eleva questa forma a un livello completamente nuovo.

Non tutti i pinguini amano il freddo! Città dei pinguini è una serie Netflix divertente ed educativa che segue un'insolita colonia di pinguini africani. Quando arrivano nell'idilliaca località balneare di Simon's Town in Sud Africa per nidificare. Nel corso di un'estate, allevano i loro piccoli mentre socializzano anche con i bagnanti, intasano il traffico, distruggono i picnic e inciampano su secchi e vanghe!



città dei pinguini



'L'acquisizione inizia ogni novembre quando i pinguini arrivano a ondate', aggiunge Patton Oswalt, che narra di Agents of S.H.I.E.L.D. I numeri stanno diminuendo, tuttavia, e hanno sei mesi per svolgere la loro missione più essenziale, scegliere un coniuge, rivendicare un'area e allevare più pinguini. Ecco la nostra introduzione al colorato di Netflix Città dei pinguini serie e il suo cast carino.

Sommario



Data di uscita di Penguin Town su Netflix

Città dei pinguini , una sitcom di Netflix, sarà presentata in anteprima mercoledì 16 giugno, con tutti gli otto episodi da 25 minuti accessibili per la visione.

Trama dello spettacolo, Penguin Town

Una vista del tramonto sull'acqua. Poi vediamo i pinguini che nuotano e il narratore Patton Oswalt fa alcune osservazioni. Ci sono molti film sui pinguini. Città dei pinguini , una docuserie in 8 parti su un gruppo di pinguini africani. Si trasferisce ogni anno per la stagione degli amori estivi nella località turistica sudafricana di Simon's Town. È narrato (e ha un EP) da Oswalt. Sì, questi pinguini non sono appollaiati su un ghiacciaio o alla deriva su un lastrone di ghiaccio. Invece, questi pinguini sono soprannominati pinguini asino dalla gente del posto e sono mescolati con residenti e visitatori in un ambiente soleggiato e caldo. Parla di tutti coloro che cercano di trovare una posizione adatta per accoppiarsi, deporre le uova e prendersi cura della loro nuova prole.

Leggi anche: Voci di fuoco: un balsamo per l'anima



I pinguini sono piuttosto audaci, vagano liberamente tra gli umani e si riproducono nei giardini domestici. Lo spettacolo segue tre gruppi di pinguini: una coppia esperta conosciuta come The Bougainviellas, una coppia di sposi novelli conosciuta come The Culverts, e Junior, un giovane uccello che si avventura da solo per la prima volta. Il primo episodio raffigura le coppie che tornano in acqua per catturare le sardine evitando i predatori come le foche. L'obiettivo è aumentare il più possibile di peso per sopravvivere alla stagione della muta, nonché per l'accoppiamento e la cura delle uova. Questa è una vecchia routine per le Bougainviellas; quello con cui hanno a che fare è un vicino scontroso, che vuole impossessarsi del loro nido sotto un cespuglio.

città dei pinguini

Dopo aver assistito al fatto che i Culvert si incontrano carini e si conoscono. Li vediamo alla ricerca di un posto dove nidificare. È difficile dal momento che tutte le coppie di pinguini più esperte stanno arraffando i migliori immobili. Individuano una posizione sotto una recinzione con barriere di cemento e vista sull'oceano. Che l'accoppiamento abbia inizio! Nel frattempo, Junior, che caccia i pesci da solo piuttosto che con una zattera di altri pinguini. Gli mancano le riserve di grasso necessarie per passare attraverso la muta. Ciò trasformerebbe le sue piume da marrone giovanile a nero adulto. Trema e ha fame quando alza lo sguardo e nota che qualcuno lo sta raggiungendo.



Penguin Town Stars: le bouganville

Questo duo ideale ha circa 12 anni, che è la mezza età per i pinguini. Sono stati insieme per tutta la vita, allevando persino 12 figli sotto lo stesso arbusto a Simon's Town.Sono i pinguini poster per la monogamia', dice Patton dei pinguini. Sanno come sviluppare la colonia meglio di chiunque altro. Hanno scoperto un segreto a Simon's Town: più il nido è vicino agli umani, più è sicuro, poiché gli umani spaventano i predatori.

Leggi anche: Storia delle parolacce Una delizia assoluta

Il loro cespuglio è una delle zone più fresche della zona, il che è importante nel caldo africano. Si vedono anche le buganvillee che nuotano nell'oceano per pescare, il che è importante perché deporre le uova e allevare i pulcini richiede molta energia. Lo scopo di 'I pinguini' è quello di ingrassare il più rapidamente possibile, aggiunge Patton. Possono sembrare goffi sulla terraferma, ma in mare sono predatori eleganti e intelligenti che percorreranno in media 10 chilometri alla ricerca della loro preda preferita, le sardine.

Trailer dello spettacolo

Sì, c'è un divertente Città dei pinguini trailer che descrive molti dei problemi che i pinguini fanno nel programma.

Penguin Town Stars - Mr e Mrs Culvert

I Culvert sono sposi novelli che stanno insieme solo da un anno e sono inesperti quando si tratta di localizzare il nido giusto, ma non c'è tempo da perdere. Ogni stagione degli amori, più di mille coppie di pinguini si radunano a Simon's Town e la competizione per il miglior sito diventa feroce: quasi nessun posto è off limits, aggiunge Patton. Questa coppia non ha tempo per una luna di miele poiché ha bisogno di trovare un nido il prima possibile. Il loro successo come genitori sarà determinato da dove depositano le uova, ma come principianti non ne hanno idea!

Incontra Junior il Disadattato

Junior è appena tornato dopo aver trascorso più di un anno da solo in mare, ma la metà di tutti i cuccioli di pinguino non sopravvive fino all'età adulta. Alcuni sono vulnerabili agli attacchi delle foche del Capo, che ogni anno uccidono 150 pinguini a Simon's Town.Il primo problema di Junior è che deve fare la muta, aggiunge Patton. Ogni anno i pinguini sostituiscono le loro vecchie piume con un cappotto impermeabile nuovo di zecca, che è un arduo digiuno di tre settimane che brucia metà del loro peso corporeo.Durante la prima muta da adulto di Junior, finalmente scambia il suo marrone giovanile con il caratteristico bianco e nero. I suoi sforzi in mare, però, lo hanno lasciato fragile ed emaciato. Ha perso una quantità spaventosa di peso e, se le sue riserve di grasso si esauriscono, non sarà in grado di farcela durante l'estate.

Chi è il narratore Patton Oswalt?

Patton Oswalt è un cabarettista americano che ha interpretato il ruolo di Spence Olchin nella commedia C4 The King of Queens (1998–2007) e quello di Eric Koenig in Agents of S.H.I.E.L.D. (2014–2020). Patton è apparso in Parks and Recreation, Two and a Half Men, Will & Grace, Veep e Brooklyn Nine-Nine sin dal suo debutto a Seinfeld. Da la voce a Remy nel film Ratatouille del 2007 e narra la commedia The Goldbergs.

A quali spettacoli ti farà pensare?

La marcia dei pinguini, ma molto più divertente e molto più calda (letteralmente e figurativamente). Questo ricorda più i documentari sulla natura Disney con narratori come John C. Reilly, John Krasinski e Tina Fey che combinano l'esilarante con l'emotivo e il serio.

città dei pinguini

La nostra opinione sullo spettacolo

Come puoi produrre una docuserie di otto episodi e quattro ore sull'accoppiamento dei pinguini? Certo, trasformali in personaggi! Molti film sulla natura, come quelli menzionati sopra dalla Disney, lo fanno. Città dei pinguini , d'altra parte, va all in, dando a ogni personaggio i propri retroscena visivi e reali. Una cosa è dare a un pinguino un nome umano, ma dare a una coppia il nome Bougainviellas e a un altro il nome Culverts va un passo avanti. E questo fa Città dei pinguini uno spettacolo divertente e accattivante da guardare.

Leggi anche: Se la stagione 2 di Dash e Lily è ufficialmente cancellata?

Ci vuole un po' di lavoro per abbozzare una trama per un documentario sulla natura. E stiamo indovinando gli EP assistiti da Oswalt Brian Armstrong e Shannon Malone-Debenedictis a questo riguardo. I realizzatori si sono recati in Sud Africa per catturare questi pinguini in via di estinzione in un ambiente inaspettato, tra le persone, in un caldo habitat. Poi, mentre passano al setaccio centinaia di ore di film, notano che si formano delle storie. Partiamo dal presupposto che Oswalt fosse presente in quel momento per dare una spinta alla commedia, come ha fatto nelle sceneggiature durante la sua carriera. Saremmo sorpresi se non si inventasse nomi come Bougainviellas.

Alcuni dei momenti sono sdolcinati?

Sicuro. Ma il senso dell'umorismo di Oswalt rende la visione piacevole e senza sforzo. Troppi documentari sulla fauna selvatica si prendono troppo sul serio. Di conseguenza, si ottengono film e programmi difficili da guardare a meno che tu non abbia un genuino interesse per gli animali che vengono rintracciati. Che cosa Città dei pinguini non fa altro che continuare l'eredità di queste creature. E, in questo caso, gli umani che interagiscono con loro, essendo sia divertenti che aggraziati. Il trucco è informare mentre si intrattiene, e questo spettacolo dipinge chiaramente l'immagine di una specie di pinguino che non abbiamo mai visto prima.

Conclusione

I pinguini africani, spesso conosciuti come pinguini asino a causa del loro raglio simile a un asino, vivono in Sud Africa, Namibia, Angola, Gabon e Mozambico. Hanno la pelle esposta sulle gambe e sopra gli occhi per mantenersi freschi. Si dice che i primi pinguini scoperti dall'uomo siano tra gli uccelli incapaci di volare. Sono, tuttavia, in pericolo, con numeri in calo del 60% nei 28 anni precedenti a causa della pesca eccessiva, del degrado dell'habitat e dello sviluppo costiero. Tutto sommato vorrei concludere dicendo questo Città dei pinguini è uno spettacolo da non perdere e tutti devono trasmetterlo in streaming una volta nella vita.