Voci di fuoco: un balsamo per l'anima

Melek Ozcelik
voci di fuoco Divertimento

Voci di fuoco La prima stagione è una serie di documentari musicali gospel. Segue Pharrell Williams, suo zio, il vescovo Ezekiel Williams, e il suo equipaggio mentre viaggiano nella terra natale di Pharrell, Hampton Roads, in Virginia, alla ricerca di cantanti eccezionali per formare un coro gospel di livello mondiale. I giudici sono principalmente alla ricerca di energia, emozioni, passione e profondità negli artisti. La giuria seleziona 25 soprani, 25 tenori e 25 contralti dopo più audizioni. Dopo aver formato il coro, si sono messi alla ricerca del luogo ideale. Molti membri del coro vengono rimossi durante le prove e coloro che eseguono il montaggio finale si preparano per la loro grande apparizione.

voci di fuoco



Il vescovo Ezekiel William ha avuto la visione di mettere insieme il più grande coro gospel di 75 membri che il paese abbia mai visto. L'obiettivo che il vescovo aveva non era solo quello di selezionare le voci più grandi, ma anche di rendere il coro il più vario possibile, con individui che, come spiega, potrebbero non ascoltare uno dei suoi sermoni ma potrebbero essere colpiti dal potere del canto. Quindi alla fine è stato in grado di farcela con la prima stagione.



Leggi anche: Thunder Force: cosa manca al film

Netflix aveva appena pubblicato un documentario musicale intitolato Voci di fuoco , che ha tutti gli spettatori incollati alla musica eccezionale. Da allora, i fan si sono chiesti se ci sarebbe stata una stagione 2 di Voci di fuoco . Lo spettacolo punta i riflettori su brillanti cantanti in lizza per un posto in un coro gospel di livello mondiale. La serie senza sceneggiatura è simile ad altre competizioni musicali che dominano la televisione e Internet. La convinzione e l'ispirazione dello spettacolo sono ciò che lo rende unico rispetto al resto della serie. La prima stagione ha ricevuto recensioni entusiastiche. Allora, cosa sta succedendo con Voice of Fire Stagione 2? Ecco le specifiche:



Sommario

Trama dello spettacolo: Voci di fuoco

L'inquadratura di apertura è di Faith World Ministries a Norfolk, in Virginia. Ho sempre sognato di portare la musica gospel in un'altra dimensione e produrre qualcosa come la nazione non aveva mai visto prima, dice il vescovo della chiesa, Vescovo Ezechiele Williams . Su 1200 domande, 300 sono chiamate in chiesa per le prove al fine di ridurre il numero dei membri a 75. Ezekiel è accompagnato per il primo round di audizioni da Peggy Britt, una star del gospel locale e insegnante di canto, il direttore musicale Larry George e il capo del coro Patrick Riddick, ma non da Pharrell.

Prima puntata

Nel primo episodio, incontriamo alcune delle speranze, inclusa una ragazza nata con un solo orecchio. Un 42enne che ha assistito all'omicidio di sua madre quando aveva dieci anni. Una donna che sta tornando a cantare dopo essersi presa cura del marito e del padre malati. E un uomo che ha perso il braccio da bambino ed è stato un cantante di supporto di successo per diversi anni prima di abbandonare il canto a tempo pieno. Un'altra cantante, 33 anni, che vive con i genitori, soffre di un'acuta ansia sociale ma si trova a suo agio davanti a un microfono.



Leggi anche: La seconda stagione di My Unorthodox Life ritorna contrastando tutte le sue critiche

Impariamo anche di più su Britt, George e Riddick, oltre a ciò che stanno cercando. A loro piace il vibrato, che secondo Riddick è all'estremo dello spettro per un cantante di coro. Williams è alla ricerca dell'unicorno, un artista la cui voce li sbalordisce ma il cui talento viene da un luogo inaspettato. In alcune circostanze, i giudici hanno semplicemente bisogno di ascoltare alcune note del cantante. Per rendersi conto che lui o lei sarà nel coro.

Ultimo episodio

I finalisti che si vedranno alla conclusione includono Lauren Hendrick, Elana Rose Lapetina, Marcus Richardson, Damon DJ Parker, Daniel Cuenca e Kieth Ball. La prima stagione si conclude con questo coro che si esibisce davanti alla loro chiesa a Norfolk, in Virginia. Il formato simile potrebbe essere previsto per Voci di fuoco Stagione 2. La seconda stagione dovrebbe attrarre più grandi cantanti che gareggeranno per raggiungere la finale ed essere un membro del fantastico coro.



voci di fuoco

Chi servirà come giudici?

Il vescovo Ezekiel Williams è stato il giudice principale nella prima stagione. Ha servito nel ministero per quasi 30 anni. Il suo obiettivo finale era riunire un gruppo variegato di persone per formare un coro ispiratore. Il direttore musicale Larry George, l'allenatore vocale Peggy Britt e il maestro del coro Patrick Riddick si uniranno a lui come giudici per lo spettacolo. Pharrell Williams, il noto musicista e rapper, ha partecipato come giudice ospite allo spettacolo. Gli spettatori possono aspettarsi di vedere tutte queste personalità familiari tornare come giudici. Pharrell deve continuare ad apparire come ospite speciale nello show.

La nostra comprensione dello spettacolo: Voci di fuoco

È come American Idol, ma si svolge in una chiesa. O i round post-ciechi di The Voice, in cui Pharrell era un allenatore. Anche se non siamo fedeli, rispettiamo il potere di un grande coro gospel, quindi eravamo curiosi di vedere cosa avrebbero potuto inventare Ezekiel e Pharrell Williams durante la stagione inaugurale di Voci di fuoco . Tuttavia, siamo rimasti rattristati nell'apprendere che il primo episodio non era altro che un round di audizioni in chiesa, che si è svolto più o meno allo stesso modo di quelli visti in spettacoli come Idol o America's Got Talent.

La nostra interpretazione dello spettacolo: Voci di fuoco

Solo una manciata delle 300 persone che hanno fatto l'audizione quel giorno hanno effettivamente cantato, molte altre sono state presentate in un montaggio di clip mentre Ezekiel Williams ha discusso le sue aspirazioni per questo super coro. Sorprendentemente, nonostante il desiderio di Williams di un coro vario, praticamente tutti gli individui menzionati erano afroamericani. Sebbene i racconti di tutti fossero affascinanti e le loro voci fantastiche, speravamo di vedere più della diversità menzionata da Williams.

Inoltre, non siamo sicuri di cosa porterà sul tavolo Pharrell, che insieme a suo zio Ezekiel, è un produttore esecutivo dello show. Porterà gente che non si è presentata all'audizione? Li aiuterà a restringere chi vogliono in un campo di 75 uomini? Penseresti che il suo enorme background come musicista e produttore sarebbe tornato utile qui, ma non si è nemmeno presentato alla prima audizione.

Leggi anche: The Falcon And The Winter Soldier Stagione 2

Un'altra cosa che non abbiamo visto sono stati i candidati che non hanno fatto il taglio e le spiegazioni sul perché. Certo, è una questione di gusti, ma ci piace sempre quando i giudici/allenatori di altre competizioni canore offrono feedback costruttivi e spiegano perché qualcuno non ha fatto il taglio. L'abbiamo ottenuto forse per un potenziale qui, ma quella prospettiva potrebbe raggiungere gli ultimi 75 a prescindere. Forse ne vedremo di più col passare del tempo. O forse non lo faremo; Ezekiel Williams probabilmente vuole che lo spettacolo sia fonte di ispirazione più di ogni altra cosa.

Quando sarà disponibile la seconda stagione di Voices of Fire?

Voci di fuoco La prima stagione andrà in onda il 20 novembre 2020. I sei episodi dello show sono stati tutti pubblicati lo stesso giorno. Poiché non è passato molto tempo dalla messa in onda della prima stagione, è troppo presto per speculare se Voci di fuoco La stagione 2 verrà rilasciata. Netflix spesso impiega del tempo prima di rinnovare le nuove serie.

Avendolo detto, Phil Thornton , vicepresidente senior e direttore generale dell'etichetta discografica e ispiratrice della RCA, non ha detto altro che cose positive sul concerto. Ha collaborato a canzoni gospel con il Voci di fuoco coro. Thornton è certo che Netflix rinnoverà lo show per una seconda stagione.Pensa che la musica dia così dipendenza che ci pensa Voci di fuoco Stagione 2.

voci di fuoco

Conclusione

Lauren Hendrick di Chesapeake, Virginia, ci ha sconvolti con il suo talento. Non solo ha una voce eccezionale, è quella che ce l'ha fatta solo su poche note, ma è anche un'artista dannatamente eccellente. E riesce a fare tutto nonostante sia alle prese con l'ansia sociale. Non siamo sicuri del motivo per cui il video delle audizioni attive viene trasmesso nella sala d'attesa. Non possono sentirlo? Non li renderà ancora più preoccupati di quanto non siano già? Tuttavia, ti consigliamo di guardarlo dal vivo.

Voci di fuoco , d'altra parte, non è un orologio avvincente come speravamo. Tuttavia, dimostra anche l'incredibile abilità di molti grandi cantanti. Sì, i retroscena a volte trascinano le cose verso il basso, ma siamo entusiasti di vedere il programma progredire attraverso le fasi dell'audizione e vedere cosa può ottenere questo coro una volta che le loro voci si fondono insieme.