Il segretario stampa della Casa Bianca difende Trump

Melek Ozcelik
NotiziaLe migliori tendenze

Sommario

Chi è Kayleigh McEnany e perché dice cose carine su Donald Trump?

Chi è Kayleigh McEnany?

Per tutti coloro che non hanno idea di Kayleigh McEnany, beh, è ​​l'attuale addetta stampa della Casa Bianca.



Figlia di un appaltatore, McEnany si era trasferita a Washington dopo il college e aveva studiato politica per un anno a Oxford, dove aveva svolto uno stage alla Casa Bianca di Bush.



Il suo gioco multimediale (Casa Bianca)

A quanto pare Kayleigh aveva detto a febbraio di non aver lasciato che il Coronavirus o qualsiasi malattia disastrosa del genere entrassero in America.

Quando le è stato chiesto dai giornalisti, se volesse o meno riprendere quella falsa previsione, ha sorriso e ha detto che ha domande simili da porre lei stessa ai media.



Se ne è andata subito dopo, evitando tutte le domande e le grida di protesta e riverberi dei giornalisti.

Probabilmente sapendo di aver fallito, probabilmente non accettando ancora la sua prognosi infondata.

casa Bianca



Leggi anche: Si dice che Ellen DeGeneres sia depressa

Il suo enigma (Casa Bianca)

La cosa divertente di lei è quanto sia lucida. Una fedele cristiana, che è straordinariamente devota a Trump, conosce il suo affare ed è gestibile in ogni campo alla matura età di soli 32 anni.

È sicura di sé, guarda dritto nella telecamera ed è tutt'altro che spigolosa. Trasuda sicurezza, uno dei motivi per cui crederla viene fuori in modo abbastanza naturale.



Cosa hanno da dire i critici

Ann Coulter, un'esperta di media e autrice, ha twittato su McEany, dicendo che era la splendida e conservatrice cristiana che è stata delineata per natura per far infuriare ogni spettatore di MSNBC.

I critici, d'altra parte, continuano dicendo che McEany si sforza troppo di chiarire ciò che chiaramente non può essere descritto. Fondamentalmente si scusa per ogni torto commesso da Trump, senza scusarsi davvero.

Hanno continuato dicendo che è solo una intraprendente e non ha alcuna fede o un'ideologia specifica di sorta.

Hanno anche detto che essendo cristiana difende qualcuno che è razzista e patriarcale e se questo non è il peggiore di tutti i peccati, allora non c'è proprio niente.

casa Bianca