Vikings Stagione 7: sta succedendo o no?

Melek Ozcelik
serie webDivertimentoMostra serie

Ragnar Lothbrok, un mitico eroe nordico, è un semplice contadino che, con l'aiuto della sua altrettanto malvagia famiglia, diventa un audace guerriero e comandante dei clan vichinghi. Queste serie a tema guerriero sono piene di azione e fantasia. Ecco tutto ciò che devi sapere sulla stagione 7 di Vikings.

Sommario



Informazioni sulla serie web di Vikings

Per History Channel in Canada, Michael Hirst ha prodotto e creato la serie televisiva drammatica storica Vikings. È stato girato in Irlanda e presentato in anteprima il 3 marzo 2013 in Canada.



La seconda metà della sesta stagione è stata rilasciata in Irlanda su Amazon Prime Video il 30 dicembre 2020, prima della sua trasmissione su History in Canada dal 1 gennaio al 3 marzo 2021. La serie sequel di Netflix Vikings: Valhalla è ancora in lavorazione .

Le saghe di Ragnar Lothbrok, un leggendario eroe nordico considerato il flagello dell'Inghilterra anglosassone e della Francia occidentale, sono alla base della serie web dei Vichinghi.



Ragnar è mostrato come un contadino che sale alla ribalta conquistando l'Inghilterra e, con l'aiuto della sua famiglia e di altri soldati, diventa finalmente un re scandinavo. La serie racconta le fortune e gli exploit dei suoi figli in Inghilterra, Scandinavia, Kievan Rus', nel Mediterraneo e nel Nord America nelle stagioni successive.

Qual è la trama della serie web di Vikings?

Vikings ci porta nel mondo violento ed enigmatico di Ragnar Lothbrok, dove è un guerriero e contadino vichingo che desidera viaggiare e razziare le coste lontane attraverso l'oceano.



Le saghe del vichingo Ragnar Lothbrok, uno dei leggendari più famosi della Francia nordica, hanno ispirato i vichinghi.

Ragnar è ritratto come un contadino che sale al potere grazie a incursioni riuscite in Inghilterra e alla fine diventa un re scandinavo. La serie racconta le fortune dei suoi figli e le loro avventure in Inghilterra, Scandinavia e nel Mediterraneo attraverso le stagioni.

Chi c'è nel cast delle star della serie web dei vichinghi?

  • Travis Fimmel ha interpretato il ruolo di Ragnar Lothbrok, un feroce guerriero vichingo del Kattegat. Ragnar avrebbe viaggiato in tutta l'Inghilterra, diventando conte e poi re (stagioni 1–4)
  • Katheryn Winnick ha interpretato il ruolo di Lagertha, la prima moglie di Ragnar e una fanciulla diventata regina (stagioni 1–6A)
  • Clive Standen ha interpretato il ruolo di Rollo (stagioni 1–4; ospite speciale stagione 5)
  • Jessalyn Gilsig ha interpretato il ruolo di Siggy (stagioni 1–3)
  • Gustaf Skarsgård ha interpretato il ruolo di Floki
  • Gabriel Byrne ha interpretato il ruolo di Earl Haraldson (stagione 1)
  • George Blagden ha interpretato il ruolo di Athelstan (stagioni 1–3; stagione ricorrente 4)
  • Donal Logue ha interpretato il ruolo di Horik di Danimarca (stagioni 1 e 2)
  • Alyssa Sutherland ha interpretato il ruolo di Aslaug (stagioni da 1 a 4)
  • Linus Roache ha interpretato il ruolo di Ecbert of Wessex (stagioni 2-4)
  • Alexander Ludwig ha interpretato il ruolo di Bjorn Ironside (stagioni 2-6)
  • Ben Robson ha interpretato il ruolo di Kalf (stagioni 3-4)
  • Kevin Durand ha interpretato il ruolo di Harbard (stagioni 3 e 4)
  • Lothaire Bluteau ha interpretato il ruolo di Charles of West Francia (stagioni 3 e 4)
  • John Kavanagh ha interpretato il ruolo di The Seer (stagioni dalla 4 alla 6; stagioni ricorrenti dalla 1 alla 3)
  • Peter Franzén ha interpretato il ruolo di Harald Finehair (stagioni dalla 4 alla 6)
  • Jasper Pääkkönen ha interpretato il ruolo di Halfdan the Black (stagioni dalla 4 alla 6)
  • Alex Høgh Andersen ha interpretato il ruolo di Ivar the Boneless (stagioni dalla 4 alla 6)
  • Marco Ilsø ha interpretato il ruolo di Hvitserk (stagioni dalla 4 alla 6)
  • David Lindström ha interpretato il ruolo di Sigurd Snake-in-the-Eye (stagione 4)
  • Jordan Patrick Smith ha interpretato il ruolo di Ubbe (stagioni dalla 4 alla 6)
  • Moe Dunford ha interpretato il ruolo di Aethelwulf (stagioni dalla 4 alla 5; stagioni ricorrenti dalla 2 alla 4)
  • Jonathan Rhys Meyers ha interpretato il ruolo del vescovo Heahmund (stagioni dalla 4 alla 5)
  • Danila Kozlovsky ha interpretato il ruolo di Oleg il Profeta (stagione 6)
  • Eric Johnson ha interpretato il ruolo di Erik (stagione 6)
  • Georgia Hirst ha interpretato il ruolo di Torvi (stagione 6; stagioni ricorrenti dalla 2 alla 6)
  • Ragga Ragnars ha interpretato il ruolo di Gunnhild (stagione 6; stagioni ricorrenti dalla 5 alla 6)
  • Ray Stevenson ha interpretato il ruolo di Othere (stagione 6)

Quante stagioni ci sono nelle serie web di Vikings?

The Vikings è una serie di 6 episodi di 89 stagioni che è stata molto apprezzata su IMDb.



Qual è la valutazione IMDb delle serie web di Vikings?

La Vikings Web Series è stata riconosciuta da una valutazione IMDb di 8,5 su 10. Questa valutazione è stata valutata da oltre 475.000 utenti IMDb. La serie web Vikings può essere considerata una serie web di alto livello da IMDb.

Quanto vale la pena guardare la serie web di Vikings?

Le fondamenta di questa serie sono un'ottima fotografia, ambientazioni sbalorditive, un cast meraviglioso e una regia forte. Hai una serie che è in cima alla lista quando combini una scrittura coinvolgente con artisti eccezionali in villaggi reali vestiti con abiti d'epoca.

Alcuni possono essere respinti dalla violenza violenta che si traduce in sangue e sangue spaventosi, eppure è abbastanza accettabile e piuttosto minore rispetto alla realtà storica. Mistero, amore, avidità, avventura, tradimento e altro sono tutti presenti.

L'inganno, l'astuzia, la forza, il bluff e il tradimento erano tutti strumenti del commercio politico tra i vichinghi e gli inglesi. Il male ha delle serie positive e gli eroi hanno delle serie negative.

Sono, tuttavia, tutte forze credibili e irreversibili che sono troppo spettacolari per essere trascurate. Puoi apprezzarne la bellezza guardandolo. Potresti voler tenerlo d'occhio per la sorpresa. Vale la pena vederlo per le eccezionali interpretazioni e sceneggiatura. In alternativa, puoi guardarlo per un divertimento travolgente e crudo. Questa è una festa visiva ed emotiva da non perdere!

La stagione 7 di The Vikings sta per succedere?

L'audacia e la spinta alla conquista del mondo di Ragnar hanno conseguenze disastrose per la sua famiglia, specialmente nel nuovo territorio e in Inghilterra. La fine della sesta stagione segna la fine di un'era per i Vichinghi.

La settima stagione di 'Vikings' è stata ufficialmente cancellata, sulla base di tutti questi fatti. Anche se la popolare serie sta volgendo al termine, i fan hanno ancora molto da aspettarsi dal momento che Hirst non ha finito di esporre il mondo ai leggendari guerrieri norvegesi.

Perché la serie web di Vikings è stata cancellata?

Nonostante il fatto che molti fan di Vikings credessero che lo spettacolo fosse meno divertente dopo la morte di Ragnar, lo spettacolo non è stato cancellato a causa delle basse valutazioni o dell'interesse. Invece, lo showrunner Michael Hirst ha spiegato che concludere la trama nella sesta stagione di Vikings è stata una decisione creativa.

Dove posso guardare la serie web di Vikings?

Nonostante il fatto che la serie spin-off di Vikings sarà accessibile su Netflix, la serie originale non è ancora disponibile. Tuttavia, ha una casa su Hulu e Prime Video per lo streaming.

Le prime sei stagioni di Vikings sono attualmente disponibili su Hulu, con le prime tre stagioni disponibili Video Amazon Prime . Le cose diventeranno più difficili dopo l'uscita degli ultimi dieci episodi alla fine di dicembre. Questi episodi appariranno per la prima volta su Prime Video prima di essere mostrati su History o trasmessi in streaming su Hulu.

Conclusione

La stagione 7 di Vikings ha molto altro da esplorare. E presto troveremo qualcosa di nuovo e di più eccitante e altri divertimenti! Fino ad allora resta con noi.

Condividi le tue opinioni nella casella dei commenti qui sotto. Resta sintonizzato su Trending News Buzz: ultime notizie, ultime notizie, intrattenimento, giochi, notizie sulla tecnologia per aggiornamenti più simili.