Trump e hacker: un gioco sporco

Melek Ozcelik
Trump e gli hacker

Trump e gli hacker

celebritàNotiziaLe migliori tendenze

Sommario



Tempesta di hacker contro Trump

Tra l'elenco delle cose più divertenti che sono successe ormai, c'è l'intera faccenda dell'hacking relativa a Trump.



Lascia che ti riassuma un po' di più ora.

L'FBI aveva scoperto le minacce date a Trump che sarebbero state trattenute, per timore che avrebbe dovuto dare un po' di Ransome.



I dati si riferiscono fondamentalmente al presidente Trump e l'FBI lo ha definito terrorismo informatico assoluto.

Il crimine informatico REvil ha comunque respinto pubblicando il primo batch di e-mail.

Solo due giorni fa, sono stati rintracciati e avevano affermato di avere panni sporchi sul presidente Trump.



Lo studio legale di celebrità hackerato afferma di non aver funzionato con Trump ...

Processione

Erano già stati pubblicati documenti legali legati a Lady Gaga.

Ora l'intera banda sta cercando di scrutare Trump minacciando di pubblicizzare i suoi panni sporchi per un enorme riscatto di 42 milioni di dollari!



No, non sono stati pagati soldi per fermare tutto questo, nel caso ve lo stiate chiedendo.

La banda si è affrettata a dichiarare quale sarebbe stato il loro prossimo obiettivo dopo Gaga.

In una dichiarazione, hanno affermato che la prossima persona da valutare sarebbe Donald Trump.

Sono andati avanti a dire che c'è una corsa elettorale in corso e che i loro panni sporchi rovinerebbero le possibilità future del presidente.

Lo hanno minacciato dicendo che se voleva mantenere intatta la sua posizione, avrebbe dovuto fare come avevano detto.

Più o meno, date loro il riscatto come un ragazzino obbediente fa ciò che gli viene chiesto.

Ma negoziare e pagare un riscatto ai terroristi è una grave violazione del diritto penale federale.

Non avendo visto ritorsioni da parte di Trump, la banda ha caricato la prima serie di informazioni innocue come segno che andranno oltre molto presto.

Gli hacker affermano di avere sporcizia che potrebbe porre fine a Trump

Ciò che ha portato avanti

Il presidente Trump è stato abbastanza veloce da firmare un ordine esecutivo.

Dichiara le minacce alla sicurezza informatica straniera al sistema elettrico degli Stati Uniti, un'emergenza nazionale!

Il suo ordine ha portato al divieto di acquisto, importazione, trasferimento o installazione di apparecchiature elettriche per sistemi di alimentazione alla rinfusa da società sotto il controllo avversario estero.

Questo ordine esecutivo assicurava anche la creazione di una forza composta da membri di alcuni dipartimenti.

Comprendeva il Segretario alla Difesa, la Sicurezza Nazionale e il Direttore dell'Intelligence Nazionale.

Tutti lavoreranno per proteggere la massima autorità governativa dalle minacce alla sicurezza nazionale.

Leggi anche: Matrix 4 spera di riprendere la produzione entro luglio