Tekashi 69: Richiesta di completare la sua condanna a casa negata dal giudice

Melek Ozcelik
Tekashi 69 Le migliori tendenze

Daniel Hernandez è conosciuto professionalmente come Tekashi 69. È un cantante rap americano. È famoso per il suo stile rap aggressivo e per lo stile diverso ma unico che scoraggia. Tekashi ha i capelli color arcobaleno con molti tatuaggi. Oltre alla musica, è anche famoso per le faide pubbliche con altre celebrità e questioni legali.



Tekashi 69 condannato a due anni di carcere

Nel novembre 2018, Tekashi 69 è stato dichiarato colpevole di racket federale e accuse di droga. Tekashi aveva anche letto una dichiarazione preparata prima della condanna del giudice.



Tekashi 69

Ho deluso queste persone. Credevano in Daniel Hernandez. Ero troppo impegnato a creare l'immagine negativa nei miei 69 personaggi. So che Dio ha un piano più grande per me, ha detto Tekashi. Vorrei ispirare i giovani che non è mai troppo tardi per cambiare. Se posso cambiare in meglio, possono farlo anche loro.

Leggi anche:



https://trendnewsbuzz.com/2020/03/13/cod-warzone-this-trick-lets-players-speed-up-descent/

https://trendnewsbuzz.com/2020/03/27/amazon-more-warehouse-workers-are-testing-positive-for-covid-19/

Tekashi 69 chiede di completare la sua condanna a casa a causa del corovirus: negata dal giudice

Tekashi 69 ha fatto appello al tribunale affinché lo rilasci e gli consenta di completare la sua condanna a casa in mezzo al coronavirus pandemia. Tuttavia, il giudice Paul Engelmayer ha respinto la richiesta avanzata da Takashi 69.



L'avvocato di Tekashi, Lance Lazzaro, ha scritto una lettera al tribunale spiegando le condizioni di salute di Tekashi. Ha l'asma e questo lo rende incline a contrarre il coronavirus. Gli è stata diagnosticata bronchite e sinusite. Attualmente, il rapper sta scontando in una prigione privata.

Il giudice afferma che il tribunale non ha l'autorità legale per accogliere la sua richiesta. Ma Engelmayer dice anche che se avesse saputo della pandemia globale al momento della condanna di Takashi 69 avrebbe ordinato il confinamento domiciliare.

Tekashi 69



Considerando la storia di salute di Takashi, il tribunale gli avrebbe concesso la reclusione domiciliare per gli ultimi quattro mesi di reclusione. Ma la corte non ha mai saputo della pandemia globale che sta per accadere. Quindi ora non hanno il diritto di accogliere la sua richiesta.

Al momento della sentenza, la corte non sapeva e non poteva sapere che gli ultimi quattro mesi della condanna del signor Hernandez sarebbero stati scontati in un periodo di pandemia mondiale. A cui le persone con asma, come Hernandez, hanno aumentato la vulnerabilità, ha detto Englemayer.

Condividere: