Bambola russa: Trama | Data di rilascio | trailer

Melek Ozcelik
il poster ufficiale di Russian Doll

Russian Doll sarà un ottimo orologio!

NetflixDivertimentoMostra serie

Russian Doll è una delle nuove serie originali su Netflix. Scritto da Amy Poehler , Natasha Lyonne e Leslye Headland . Sono anche i produttori esecutivi di Russian Doll. La serie è una commedia oscura malvagiamente divertente sulla crisi esistenziale. La prima stagione dello spettacolo è stata presentata in anteprima il 1° febbraio 2019.



La prima stagione in 8 parti ha episodi lunghi 30 minuti e ha attirato l'attenzione degli amanti della commedia oscura. La commedia è diventata un potente strumento nelle mani dei creativi. Qui la commedia viene utilizzata per affrontare questioni relative a traumi infantili, salute mentale, genitorialità inadatta, dolore non affrontato, senso di colpa, insicurezza e molti problemi psicologici più complessi ma molto rilevanti.



Abbiamo messo insieme questo articolo su Bambola russa solo per te . Dagli una lettura e fatti coinvolgere dalla prima stagione.

Sommario



Complotto di bambola russa

Il 36° compleanno di Nadia è dove tutto ha inizio. Nel giorno del suo 36° compleanno, Nadia...beh...muore. In una svolta più strana degli eventi, dopo la sua morte, Nadia si sveglia viva pochi istanti prima della sua morte e muore di nuovo. Non ci vuole molto al pubblico per capire che è intrappolata in un loop temporale. Come ne uscirà Nadia?

La storia di Nadia

Questa è la storia di Nadia. La trama decolla con il suo essere bloccato nel loop temporale. Quando finalmente si rende conto che potrebbe trattarsi di una sorta di maledizione o di un evento soprannaturale, va a incontrare un rabbino. Il rabbino le dice che gli edifici e gli oggetti non sono infestati; le persone sono. Le consiglia di arrendersi e smettere di fingere dietro i modi cinici edonistici.



La storia di Alan

l

Con la protagonista di Russian Doll!

Anche Alan Zaveri, un altro newyorkese, è bloccato in un loop temporale. Per lui è il momento in cui si propone a Beatrice, la sua ragazza, solo per scoprire che lei lo tradiva.

Alan incontra Nadia

Entrambi imperturbati dalla morte, cercano di capire cosa sta succedendo loro. Entrambi hanno deciso di indagare su cosa sta succedendo con loro. Entrambi diventano co-passeggeri della stessa destinazione. È così bello vederli intraprendere un viaggio insieme e cercare di sistemarsi a vicenda. Servono come un foglio l'uno per l'altro. Il personaggio triste e simpatico di Alan è opposto a quello edonistico e senza fronzoli di Nadia. È un viaggio stranamente dolce.



Il loro viaggio li porta ad affrontare le loro insicurezze e le loro paure più profonde.

L'ossessione del fantasma di Nadia

La madre di Nadia, Lenora, era malata di mente. Il suo modo di vivere era instabile, difficile e strano. Una bambina Nadia aveva paura dei modi di sua madre. In una scena vediamo che Lenora sta rompendo tutti gli specchi.

Nel presente, quando Nadia sta per attraversare la strada, vediamo una giovane ragazza in piedi sul sentiero di fronte. Questa ragazza è il sé bambino di Nadia. Questo primo e più importante indizio ci dice che qualche grave forma di trauma l'ha sfregiata così profondamente che si annega in modi folli. Il rabbino aveva ragione. Sono le persone che sono perseguitate; non i luoghi.

Apprendiamo in seguito che Nadia ha detto ai servizi di protezione dell'infanzia che le sarebbe piaciuto stare con Ruth, l'amica di famiglia. Dopo aver perso la custodia di Nadia, Lenora si è suicidata. Nadia si è incolpata da allora. È ancora perseguitata. Da allora ha portato questo orribile senso di colpa. Ammettendo questo a Ruth, libera il suo fantasma, creato da un senso di colpa schiacciante.

Se sei interessato a qualcosa per adolescenti, dai un'occhiata Il liceo magico 4!

Insetto del tempo, arancia marcia ma matura ed Einstein

Hai letto bene il titolo. Queste tre cose insieme risolveranno il problema di Nadia.

Nadia spiega ad Alan che qualcosa deve essere andato storto nella codifica dell'universo ed è per questo che sono bloccati in un loop temporale. Se non risolvono il bug, si allontaneranno ulteriormente dalla sequenza temporale originale.

Stagione 2

uno sguardo da Russian Doll

Con una foto della serie, Russian Doll

Dopo aver presumibilmente risolto il problema, sembrano esserci due linee temporali separate per ciascuno dei personaggi. Finiscono in questo universo parallelo. Stagione 2 sceglierà solo da qui.

Russian Doll Stagione 2: Uscita

Russian Doll è diventato piuttosto popolare e quindi la stagione ha avuto il via libera per una seconda stagione. A causa della violenta pandemia, si prevede che la stagione 2 uscirà molto più tardi. La produzione della serie è iniziata a marzo 2021. Ci aspettiamo la serie all'inizio del 2022.

Se sei interessato ai film romantici, dai un'occhiata a Love is a Perfect Choice!

Il cast di Russian Doll

il cast di Russian Doll

In mostra il cast di Russian Doll

  • Natascia Lione come Nadia Vuvkolav
  • Charlie Barnett Come Alan Zaveri
  • Greta Lee come Maxine, l'amica di Nadia
  • Rebecca Handerson come Lizzy
  • Yule Vasquez come Giovanni
  • Elisabetta Ashley, nei panni di Ruth Brenner, la madre adottiva di Nadia
  • Annie Murphy si unirà al cast stellare nella stagione, insieme a Sharlto Copley & Efraim Sykes nella stagione 2.

Se sei interessato agli alieni, dai un'occhiata L'alienista stagione 2!

Bambola russa disponibile su

La serie è disponibile su Netflix .

Conclusione

Il titolo non comune in sé è stato sufficiente per attirare l'attenzione sulla commedia drammatica stranamente seria. La serie gioca con molte idee complesse mentre le tratta con una leggerezza che non ti farà impazzire.

Facci sapere cosa ne pensi di questa serie Netflix nella casella dei commenti qui sotto.