Il prequel di Mad Max non interpreterà Charlize Theron nel ruolo di Furiosa

Melek Ozcelik
Matto Max

Matto Max

FilmCultura pop

Penso sia giusto dire che Furiosa di Mad Max: Fury Road ora è una delle eroine più iconiche dei film d'azione; lassù con artisti del calibro di Sarah Conner e Ripley. Interpretato alla perfezione da Charlize Theron, il personaggio è stato un successo immediato con il pubblico quando il film è uscito nel 2015. Miller, che sta lavorando a un prequel di Furiosa, ha ora confermato che il film non avrà come protagonista Charlize Theron. Anziché, il film sarà incentrato su una Furiosa più giovane mentre trova il suo posto nella Zona contaminata.



Oltre al prequel, Miller sta lavorando anche a un quinto film di Mad Max intitolato Mad Max: The Wasteland. Penso che sia ragionevole aspettarsi che Furiosa ritorni in qualche modo nel quinto film, con Theron che tornerà nel ruolo.



Allo stato attuale, tuttavia, l'ultima notizia che abbiamo sentito del prequel è stata che Miller ha fatto un provino ad Anya Taylor-Jones per il ruolo di Furiosa. Anche se nulla è scolpito nella pietra, Taylor-Jones assumere il ruolo è davvero una possibilità.

Leggi anche: New Mutants ottiene una nuova data di uscita



Matto Max

Miller dice no a Theron antietà in Mad Max

Miller ha anche detto che sta lavorando per finire una sceneggiatura che ha iniziato anni prima che Fury Road arrivasse nei cinema. E sembra che per un periodo di tempo più lungo abbia voluto che la Theron riprendesse il suo ruolo con una tecnologia anti-età. Ma da allora ha cambiato il suo tempo perché la tecnologia non è ancora lì.

E sono d'accordo con i commenti di Miller. L'ultima cosa che voglio in un film di Mad Max è essere distratto dalla CGI. I tentativi di de-invecchiamento dell'irlandese, sebbene certamente ambiziosi, hanno distratto molto il pubblico.



Vale anche la pena notare che Miller ha iniziato a scrivere la sceneggiatura del prequel per scrivere un retroscena per Furiosa in Fury Road. Come pubblico, non riusciamo davvero a vedere molto della sua storia passata, ma è sicuramente emozionante vedere dove porta questa strada.