Evento live e stagione nuovamente ritardati da Fortnite

Melek Ozcelik
TecnologiaLe migliori tendenze

Il paese è già in una grande incertezza in questo momento a causa dei postumi della morte di George Floyd. Molte delle celebrità e delle aziende hanno espresso le loro opinioni contro il razzismo. Inoltre, le campagne sui social media sono ancora in corso. Soprattutto, la gente si è sparsa per le strade per una protesta pacifica. Alla fine, la protesta è diventata pericolosa quando la polizia ha avviato metodi brutali per sgomberare le persone.

Dopo Google e molte aziende, Fortnite ha anche ritardato un altro evento live a un altro giorno. Inoltre, l'evento è un evento in-game chiamato The Device. La nuova data dell'evento è fissata per il 15 giugno. E la prossima stagione chiamata Capitolo 2 Stagione 3 inizierà il 17 giugno.



Inoltre, leggi TCL: TCL 10L e 10 Pro verranno eseguiti su Android 11 insieme agli aggiornamenti di sicurezza per 2 anni



Maggiori dettagli sull'evento ritardato di Fortnite

Inslee sbatte Trump, continuano le proteste di Seattle George Floyd | Stato ...

Gli sviluppatori hanno affermato nel post sul blog di essere consapevoli del dolore provato da giocatori e fan. uguaglianza e giustizia sono fondamentali ed entrambe sono al di sopra della politica. Dopotutto, il team ora si sta concentrando su se stessi, le loro famiglie e le loro comunità. E stanno aspettando che la situazione attuale finisca.



Questa è la terza volta che la nuova stagione viene ritardata. La prima volta era prevista ad aprile. È stato ritardato per la seconda volta la scorsa settimana. Dopotutto, ora è di nuovo in ritardo. Anche molti altri eventi di diverse aziende e marchi sono stati ritardati a causa delle proteste.

Inoltre, leggi Huawei in collaborazione con Dailymotion anziché YouTube per i contenuti video

Inoltre, leggi Microsoft: l'azienda ha iniziato a sostituire i dipendenti con l'intelligenza artificiale