Vale la pena guardare The Conjuring 3?

Melek Ozcelik
FilmDivertimento

In The Conjuring 3, Ed e Lorraine Warren (Patrick Wilson e Vera Farmiga) tornano per affrontare fantasmi, spiriti maligni, demoni e altre creature soprannaturali, proprio come hanno fatto nei primi due film di Conjuring. Questa volta, però, i Warren avevano a che fare con un vero omicidio e un caso giudiziario. Ecco cosa devi sapere!

Sommario



A proposito di The Conjuring Movies

The Conjuring Universe è un universo condiviso e un marchio multimediale basato su una serie di film horror soprannaturali. New Line Cinema, Safran Company e Atomic Monster Productions sono dietro il franchise, distribuito dalla Warner Bros. Pictures. I film sono basati sulle storie vere di Ed e Lorraine Warren, investigatori e autori del paranormale che sono stati collegati a una serie di casi inquietanti noti ma controversi. La serie principale racconta i loro sforzi per salvare le persone che sono state possedute da spiriti demoniaci, mentre i film spin-off esplorano le origini di alcuni dei mostri che hanno incontrato.



The Conjuring (2013), The Conjuring 2 (2016) e The Conjuring: The Devil Made Me Do It sono i tre film principali del franchise (2021). I primi due film sono stati diretti da James Wan, con Michael Chaves alla regia del terzo.

Annabelle (2014), un prequel diretto da John R. Leonetti di The Conjuring e prodotto da Peter Safran e James Wan, ha rivelato gli avvenimenti della bambola con lo stesso nome prima che i Warren ne entrassero in contatto all'inizio del primo film . Annabelle: Creation (2017), diretto da David F. Sandberg, è un prequel che descrive gli inizi della bambola indemoniata. Annabelle Comes Home, il terzo film di Annabelle, è stato distribuito il 26 giugno 2019, con lo scrittore in franchising Gary Dauberman che dirige da una sceneggiatura di cui è autore. La trama è stata paragonata a Night at the Museum, in cui Annabelle attiva gli oggetti spettrali nella stanza degli artefatti dei Warren.



Nel 2018 è stato rilasciato The Nun, un prequel basato su un personaggio di The Conjuring 2. Prima di entrare in contatto con i Warren, la trama era incentrata sulle origini della suora demoniaca Valak. Un sequel di The Nun è stato annunciato nell'aprile 2019, con Akela Cooper che ha scritto la sceneggiatura e Wan e Safran hanno co-prodotto.

Oltre a The Nun, è in lavorazione The Crooked Man, un film spin-off di The Conjuring 2. The Curse of La Llorona, un film solista, è uscito nell'aprile 2019.

Qual è la trama del film The Conjuring?

Le prime due puntate si concentrano su due dei molti famosi casi paranormali dei Warren, con il primo video che mostra il caso della famiglia Perron, che sta vivendo strani eventi nella loro proprietà appena acquistata a Rhode Island.



La seconda voce si concentra sul famigerato caso di poltergeist di Enfield, oltre a una breve menzione delle circostanze che hanno ispirato The Amityville Horror. The Conjuring: The Devil Made Me Do It, sequel dei due film, è uscito il 4 giugno 2021 ed è incentrato sul processo di Arne Cheyenne Johnson, un omicidio avvenuto nel Connecticut nel 1981.

Cosa c'è in The Conjuring 3?

The Conjuring: The Devil Made Me Do It (noto anche come The Conjuring 3) è un film horror soprannaturale biografico americano del 2021 diretto da Michael Chaves e basato su un racconto di David Leslie Johnson-McGoldrick e James Wan.



A Brookfield, nel Connecticut, i demonologi Ed e Lorraine Warren hanno documentato l'esorcismo di David Glatzel, 8 anni, accompagnato dalla sua famiglia, dalla sorella Debbie, dal suo ragazzo Arne Johnson e da padre Gordon. Arne invita il demone a entrare nel suo corpo al posto di quello di David durante l'esorcismo. Mentre soffre di un infarto e viene portato in ospedale in modo incosciente, Ed osserva che il diavolo si sposta dal corpo di David a quello di Arne.

Ed si sveglia in ospedale il mese successivo e dice a Lorraine di aver visto il demone invadere il corpo di Arne. Invia la polizia alla residenza dei Glatzel, avvertendoli che un disastro è imminente. Arne e Debbie tornano al loro appartamento, che si trova sopra il canile di Debbie. Arne uccide il suo padrone di casa, Bruno Sauls, pugnalandolo 22 volte sotto l'effetto della possessione demoniaca dopo essersi sentito male.

Con l'assistenza dei Warren, il suo caso diventa il primo negli Stati Uniti a utilizzare la possessione demoniaca come difesa, spingendo un'indagine sulla possessione originale di David. Più tardi, i Warren trovano una maledizione demoniaca tramandata attraverso il totem di una strega e si incontrano con Kastner, un ex sacerdote che in precedenza aveva avuto a che fare con il culto dei Discepoli dell'Ariete. Spiega che un occultista aveva intenzionalmente lasciato il totem, causando una maledizione sui Glatzel e il possesso di David.

I Warren volano a Danvers, nel Massachusetts, per indagare sulla morte di Katie Lincoln, anch'essa accoltellata 22 volte. Un totem era stato scoperto a casa dell'amica scomparsa di Katie, Jessica. Lorraine evoca una visione per rievocare l'omicidio e scopre che Jessica ha pugnalato Katie mentre era sotto l'influenza della possessione demoniaca, poi è saltata alla sua morte da una scogliera, consentendo agli investigatori di recuperare il suo corpo.

Lorraine tocca la mano del cadavere per aiutare a trovare l'occultista, e i Warren vanno all'impresa di pompe funebri dove riposano i suoi resti. Lorraine vede l'occultista tentare di far uccidere Arne in una visione, ma interviene appena in tempo. Lorraine è minacciata dall'occultista e informa Ed che il legame è reciproco.

I Warren tornano nella loro casa nel Connecticut per continuare le loro indagini. Drew porge a Ed un libro sulla stregoneria stregheriana che ha scoperto e gli dice che la maledizione può essere rilasciata solo se l'altare dell'occultista viene distrutto. Sospettano che l'occultista stia lavorando nella regione dopo aver appreso che Katie ha frequentato la vicina Fairfield University. Lorraine chiede assistenza a Kastner, che rivela di aver allevato di nascosto una figlia in violazione della legge sul celibato clericale della Chiesa cattolica.

L'interesse di Lorraine per l'occulto si intensificò come risultato della sua ricerca e divenne un'occultista. Lorraine ottiene l'accesso alla metropolitana da Kastner, dove trova l'altare e viene successivamente scoperta dall'occultista, che lo uccide. Ed arriva poco dopo e usa una mazza per entrare nei tunnel attraverso un foro di scarico sigillato. Viene brevemente posseduto da Isla e cerca di uccidere Lorraine, ma lei gli racconta del loro primo incontro e gli ricorda il loro amore. Ed riprende conoscenza e distrugge l'altare, salvando se stesso, Lorraine e Arne da morte certa.

Dopo aver fallito nel completare la maledizione, la strega arriva al suo altare rotto solo per essere uccisa dal demone che ha chiamato. Insieme all'opera d'arte Valak e alla bambola Annabelle, Ed posiziona la coppa dell'altare nella loro stanza dei tesori. Dopo aver sposato Debbie mentre era in prigione, Arne viene condannato per omicidio colposo, ma sconta solo cinque anni di pena. A Lorena viene mostrato un gazebo dove si sono incontrati per la prima volta.

Chi c'è nel cast di The Conjuring 3?

  • Patrick Wilson nel ruolo di Ed Warren
  • Mitchell Hoog nel ruolo del giovane Ed Warren
  • Vera Farmiga nel ruolo di Lorena Warren
  • Megan Ashley Brown nel ruolo della giovane Lorraine Warren
  • Ruairi O’Connor as Arne Cheyenne Johnson
  • Sarah Catherine Hook nel ruolo di Debbie Glatzel
  • Julian Hilliard nel ruolo di David Glatzel
  • John Noble come padre Kastner
  • Eugenie Bondurant nel ruolo di Isla l'occultista
  • Shannon Kook nel ruolo di Drew Thomas
  • Ronnie Gene Blevins nel ruolo di Bruno Sauls
  • Keith Arthur Bolden nel ruolo del sergente Clay
  • Steve Coulter nel ruolo di padre Gordon
  • Vince Pisani nel ruolo di Padre Newman
  • Ingrid Bisu nel ruolo di Jessica Louise Strong
  • Andrea Andrade nel ruolo di Katie Lincoln
  • Ashley Le Conte Campbell nel ruolo di Meryl
  • Sterling Jerins nel ruolo di Judy Warren
  • Paul Wilson nel ruolo di Carl Glatzel
  • Charlene Amoia nel ruolo di Judy Glatzel
  • Davis Osborne come paziente infermeria
  • Mark Rowe nel ruolo del sergente Thomas
  • Kaleka come caposquadra della giuria
  • Stella Doyle come cliente dell'allevamento
  • Jay Peterson nel ruolo di The Linebacker

The Conjuring 3 fa paura?

Il terzo film di Conjuring segue la coppia mentre partecipano al processo di Arne Cheyenne Johnson, spingendo alcuni a chiedersi se sia spaventoso come il primo. Sfortunatamente, mentre The Conjuring 3 ha degli spaventosi salti davvero fantastici, il film manca dell'inquietudine dell'originale. Ci sono molte sofisticate sbirciate nel mondo dei demoni con l'aiuto della CGI, ma poche sequenze possono competere con l'inquietante scena del nascondino dell'originale.

L'inizio è positivo, con l'aggiunta di una componente procedurale della polizia che consente al sequel di adottare un approccio cauto alla possessione demoniaca. Quando Ed e Lorraine Warren, gli eroi del franchise di Conjuring, entrano in scena, il film dipende da più apparizioni di demoni macabri rispetto all'originale.

Mentre il primo film della serie ha gradualmente creato tensione e ha trascorso un'ora con la famiglia infestata prima del primo ingresso di Betsabea, qui i demoni sono più importanti e, di conseguenza, meno efficaci. Fortunatamente, il terzo Conjuring è ancora un thriller criminale emozionante con una premessa avvincente, anche se con una tensione meno intollerabile rispetto al debutto di Wan.

Molti franchise horror, come evidenziato dal precedente film horror di Wan Saw, iniziano alla grande ma lottano per superare i loro predecessori ad ogni nuova puntata. Quando The Conjuring 3: The Devil Made Me Do It replica l'inquietante suspense del primo mantenendo un mistero sulla fonte del terrore, funziona meglio.

Quale è meglio: Evocazione 1, Evocazione 2 o Evocazione 3?

Molti franchise horror, come evidenziato dal precedente film horror di Wan Saw, iniziano alla grande ma lottano per superare i loro predecessori ad ogni nuova puntata. Quando The Conjuring 3: The Devil Made Me Do It replica l'inquietante suspense del primo mantenendo un mistero sulla fonte del terrore, funziona meglio.

Sfortunatamente, il trequel, come il precedente spinoff di Conjuring del regista Michael Chaves The Curse of La Llorona, ricomincia a spiegare nella seconda metà e dà al suo mostro demoniaco più tempo sullo schermo. Alla fine, il terzo film non riesce a eguagliare il livello di terrore dell'originale perché, come l'horror ha ripetutamente dimostrato, meno è meglio.

Qual è la valutazione IMDb di The Conjuring 3?

Gli utenti di IMDb hanno valutato il film Conjuring 3 6,3 su 10. Questa valutazione è riconosciuta da oltre 90.000 utenti. Questo è ciò che vale la pena guardare nella watchlist degli orrori.

Quanto è bello guardare la serie di film di Conjuring?

Le avventure spettrali dei Warren continuano in The Conjuring 3. E per la terza edizione della serie sul vero crimine del duo, i produttori sono andati in una direzione diversa rispetto alle due precedenti.

Il film non è più diretto da James Wan; invece, Michael Chaves, che ha diretto un altro film horror, The Curse of La Llorona, nel 2019. Questo è un film horror divertente ma mediocre. Tuttavia, poiché in precedenza aveva diretto un film horror, non era del tutto estraneo al genere. Il diavolo me lo ha fatto fare è, senza dubbio, un film migliore di La Llorona.

Il modo in cui hanno costruito l'ambientazione del film distingue questo terzo film dai due precedenti. Mentre il primo e il secondo Conjurings erano ambientati principalmente in un'area, con i Warren che combattevano i demoni in una battaglia di logoramento, questo ha spostato l'attenzione su un mistero paranormale e una trama investigativa.

Lunghi periodi di fili investigativi in ​​cui i Warren seguono indizi per ricostruire il mistero hanno cambiato la dinamica del film, dove la costante pressione e tensione presenti nei precedenti è interrotta da lunghi periodi di fili investigativi in ​​cui i Warren seguono indizi per ricostruire insieme il mistero. Ciò ha avuto l'effetto di rendere il film il meno spaventoso e pieno di suspense della serie, nonostante il fatto che alla fine ne sia valsa la pena (anche se era in qualche modo prevedibile). E se gli spettatori si aspettavano che questo aumentasse la posta in termini di paure, potrebbero rimanere delusi.

Questo non significa che il film non sia divertente. Sì. E per i fan come me che seguono questa serie e il suo spin-off da anni e sono coinvolti nei personaggi dei Warrens (interpretati ancora con carisma realistico sia da Vera Farmiga che da Patrick Wilson), questo film vale ancora il tuo tempo, anche se è solo per vederli di nuovo sullo schermo.

Anche se resta da vedere per quanto tempo i loro personaggi manterranno l'attenzione degli spettatori. Se desiderano continuare la loro narrazione con un altro romanzo, credo che dovranno inventare qualcosa di veramente unico, perché questo non ha alzato il livello in alcun modo.

Anche se decidono di farla finita e fare di questa la versione finale del piano di Warren, c'è abbastanza chiusura per dire addio ai personaggi, anche se non è finita con una nota alta.

Dove posso guardare la serie di film The Conjuring?

Il film di Conjuring 3 uscirà il HBO Max . Così gli spettatori possono divertirsi guardando il film abbonandosi a HBO Max.

Conclusione

The Conjuring 3 ha molto altro da esplorare. E presto troveremo qualcosa in più a riguardo e altri divertimenti! Fino ad allora resta con noi.

Condividi le tue opinioni nella casella dei commenti qui sotto. Resta sintonizzato su Trending News Buzz: ultime notizie, ultime notizie, intrattenimento, giochi, notizie sulla tecnologia per aggiornamenti più simili.