Come fare un'abitudine di apprendimento

Melek Ozcelik
Come fare un Tecnologia

Quante volte ti dimentichi di lavarti i denti al mattino? Probabilmente non molto spesso. Anche se non si pensa sempre, dovrei lavarmi i denti... devo lavarmi i denti...

E quante volte pensi di partecipare a un evento educativo o di trascorrere 15 minuti ogni giorno imparando qualcosa di nuovo ma poi te ne dimentichi?



Perché non pensiamo nemmeno ma lo facciamo quando si tratta di lavarci i denti? E perché pensiamo costantemente ma non facciamo quando si tratta di imparare?



La risposta è semplice. Lavarsi i denti, guidare, fumare, prendere il caffè mattutino in ufficio in cucina o le riunioni del lunedì sono abitudini che abbiamo formato. Il potere della pratica a livello individuale o organizzativo è incredibile. Prova a cambiare una delle tue abitudini e ne sentirai il potere.

Charles Duhigg, nel suo libro Il potere dell'abitudine. Perché agiamo in questo modo e non in quel modo nella vita e negli affari, introduce il concetto di ciclo dell'abitudine. Un ciclo di abitudine consiste in un'istruzione (trigger), un modello di comportamento e una ricompensa.



Come fare un

Immaginiamo che ti piaccia iniziare la giornata con il caffè, ed è diventata per te un'abitudine particolare. Suonare la sveglia e alzarsi diventa per te un innesco. Fare il caffè e berlo diventa un modello di comportamento. E una carica di caffeina, un momento di relax o un momento di pigrizia con il giornale diventa una ricompensa.

Per saperne di più: Ombra e Osso 2 | Ultime notizie su Shadow And Bond 2



Fortunatamente, sport e alimentazione sana stanno diventando una routine per sempre più persone. Come si fa a trasformare l'allenamento in un'abitudine del genere?

Cinque consigli su come rendere l'apprendimento un'abitudine

1. Inizia con Perché?



Come fare un

Non a caso si scherza sul fatto che il modo migliore per imparare lo spagnolo sia innamorarsi di una ragazza spagnola. Determina tu stesso perché vuoi sapere. Forse vuoi eccitarti o fare nuove conoscenze. O per sviluppare alcune abilità o competenze? Solo essere in grado di parlare di un nuovo argomento, come l'impressionismo o la neuroscienza?

2. Imposta obiettivi SMART.

Stabilire obiettivi chiari ti consentirà di costruire la tua strategia di apprendimento. Naturalmente, la cosa fondamentale è che gli obiettivi dovrebbero essere formulati in una tecnica SMART (specifica, misurabile, realizzabile, pertinente e limitata nel tempo). Cioè, l'obiettivo dovrebbe essere, ad esempio, non migliorare le tue abilità in inglese ma prendere dieci lezioni con un insegnante e frequentare cinque club di conversazione entro un mese.

3. Trasforma l'apprendimento in un'altra abitudine.

Per fare ciò, lascia il grilletto e la ricompensa dalla vecchia abitudine ma cambia il modello di comportamento. Ancora una volta, immaginiamo che ti piaccia iniziare la giornata con il caffè. Quando inizi il tuo caffè, probabilmente chiedi immediatamente al tuo telefono di controllare Facebook in parallelo: questo è il modello che puoi cambiare! Invece di Facebook, apri un libro, salva gli articoli che volevi leggere da molto tempo ma non hai avuto 5-10 minuti a disposizione o una breve lezione di lingua su Duolingo. Quindi lasci le istruzioni (bere caffè al mattino) e premi (una dose di caffeina o solo pochi minuti), ma cambi lo schema (breve istruzione invece di controllare Facebook).

4. Creare gruppi di Alcolisti Anonimi per la formazione

La promessa agli altri ci incoraggia sempre ad andare avanti, anche se la nostra motivazione diminuisce. Accordi con un allenatore o un istruttore ci obbligano a venire anche noi alla sessione di allenamento. Un regolare club del libro mensile ci aiuta a leggere almeno un libro al mese. Gli esseri umani sono creature sociali, quindi ci preoccupiamo sempre di ciò che gli altri pensano di noi. Usa questo a tuo vantaggio.

Ad esempio, hai l'abitudine di programmare il lavoro con i tuoi colleghi ogni settimana. Crea quell'abitudine di allenamento per l'intera squadra. Puoi pianificare con il tuo team di partecipare a un evento educativo durante la settimana o dire a tutti cosa hai imparato da un libro che hai letto di recente, da una conferenza che hai ascoltato o da un corso di formazione a cui hai partecipato.

5. Inizia con piccoli passi

Come fare un

L'apprendimento non richiede necessariamente una quantità significativa di tempo o denaro. Inizia con piccoli passi. Spesso non prendiamo l'abitudine di leggere molto, ma ci poniamo regolarmente l'obiettivo di leggere 50 libri all'anno, prevedibilmente non riusciamo a raggiungerlo anno dopo anno e poi rinunciamo del tutto a quell'obiettivo. E non inizi con 50 libri, ma con 20, ma leggili! Inizia non imparando una lingua in 3 mesi, ma partecipando a cinque club di conversazione in 3 mesi! Il grande viaggio inizia con un piccolo passo.

Per saperne di più: Big Sky 2 | Data di rilascio | Trasmetti | Trama e altro ancora

Perché imparare?

Secondo a scrittore di carta studio, un terzo di tutti i lavoratori negli Stati Uniti potrebbe essere senza lavoro entro il 2030 a causa dell'automazione. Ciò pone la domanda: cosa c'è da imparare per rimanere competitivi?

Tra le dieci competenze più richieste nel Regno Unito nel 2030 c'è l'apprendimento attivo o le strategie di apprendimento. Cioè, nessuna conoscenza di un particolare linguaggio di programmazione o Excel, ma la capacità di apprendere in quanto tale, perché è ciò che può darti accesso a tutte le altre abilità: impariamo a padroneggiarle e cambiamo costantemente.

Puoi iniziare a prepararti per il futuro oggi con piccoli passi e, ad esempio, programmare di frequentare alcune lezioni la prossima settimana.