Rilasciato: Ertugrul Stagione 6: Tutti gli aggiornamenti

Melek Ozcelik
il poster ufficiale di Dirilis: Ertugrul Stagione 6

Dirilis: Ertugrul Stagione 6 sarà assolutamente da guardare per te!

Mostra serieDivertimentoNetflix

I drammi turchi sono una ritrovata fonte di gioia per milioni di spettatori in tutto il mondo. Tra questi, molti sono diventati lo spartiacque nell'industria dell'intrattenimento turco e nel mondo in generale. Ma Resurrezione: Ertughrul è uno dei pochi che ha ricevuto direttamente l'approvazione dal presidente turco. Anche Imran Khan, anche lui primo ministro del Pakistan, l'ha promosso, il che ha portato a un numero enorme di spettatori.



Ertugrul è lo spettacolo più clamoroso del momento. Lo spettacolo è in corso da più di 5 anni e ha lanciato 6 stagioni fino ad oggi. Ertugrul è prodotto da TRT, un'emittente nazionale. È ispirato alla storia della vita di Ertugrul, il cui figlio fu il primo califfo dell'impero ottomano.



Lo spettacolo riporta magnificamente i giorni di gloria del 13° secolo Impero ottomano che, a questo punto, può essere visto come un'eco della crescente potenza della Turchia.

Sommario



Complotto di rilascio: Ertugrul Stagione 6

Il dramma storico è ambientato in tempi antichi prima dell'istituzione del glorioso impero ottomano. Il dramma ruota attorno a Ertugrul della tribù Key, il padre di Osman, che divenne il primo califfo dell'impero ottomano.

Ritorno al passato

L'avventura storica segue il viaggio di Ertugrul, figlio di Suleyman della tribù Kayi. Ci riporta ai tempi in cui il superiore Bei (pronunciato Beik o Beg) guidava i Kayi verso un futuro prospero. Racconta i tempi in cui il Medio Oriente era un centro di eccellenza nell'arte, nella cultura e nell'economia. Ertugrul ha messo tutte le risorse della sua gente e dell'ambiente circostante per stabilire il primo strato di quello che in seguito sarà conosciuto come L'impero ottomano.



Tradimento e bagno di sangue

Quando i Bey stavano cercando di stabilire il loro insediamento e guadagnare terra, spesso hanno dovuto affrontare conflitti e sfide da parte dei Templari, che erano un esercito cattolico gruppo. Oltre a loro, c'erano i Mongoli e gli Unni che alzarono barre estremamente difficili da superare per il regno dei Beuy. Anche nella stessa comunità islamica, a molti rivali non è piaciuta l'ascesa a leader di Ertugrul e non hanno lasciato alcuna possibilità di distruggerlo. Hanno anche cercato di distruggere l'alleanza Bey con altre tribù. Questo più che spesso porta al bagno di sangue.

Ciò che rende eccezionale Ertugrul Ghazi

l

Con il protagonista di Dirilis: Ertugrul Stagione 6!

Ertugrul Ghazi è sinonimo di onore, rispetto, lealtà, leadership e protezione. Nonostante fosse un abile guerriero e una persona politica perspicace, aveva un lato profondamente premuroso per coloro che lo amavano. La trasparenza è radicata nella sua natura ed è per questo che non può tollerare i traditori.



Lo spettacolo offre eccellenti sequenze d'azione. Ghazi che brilla con la sua coraggiosa spada è una delle scene più deliziose di sempre. La spada è stata realizzata da Wild Dimir. L'elsa della sua spada è impreziosita da una nappa rossa.

Halime Hatun

Halime è il primo e unico amore di Ertugrul. Si innamorò di lei fin dall'inizio quando la salvò dai Templari. È gentile, saggia ed estremamente fedele a Ertugrul.

Inizialmente, non era molto benvenuta nella tribù Keyi, in particolare da Selçan. Sapeva che Ertugrul e Halime provavano entrambi dei sentimenti l'uno per l'altra e lo odiava. Voleva che sua sorella minore Gokci sposasse Ertugrul.

Ma più tardi, fa amicizia con Halime e si pente delle sue azioni passate.

Se stai cercando qualcosa relativo ai supereroi, dai un'occhiata, Veleno 2!

Stagione 5

uno sguardo da Dirilis: Ertugrul Stagione 6

Con una foto di Dirilis: Ertugrul Stagione 6

Nella quinta stagione, i feroci guerrieri turchi a cavallo si riuniscono ancora una volta per rafforzare la loro capitale Sogut (dell'Anatolia) ed espandersi più a ovest. Le cose iniziano ad andare in pezzi quando i Mongoli tornano ancora una volta per sfidare Ertgrul e questa volta lo colpiscono con tutte le loro forze. Ertugrul sta per pagare il prezzo finale.

Ha davvero cresciuto i suoi figli affinché fossero abbastanza forti da sacrificare la loro vita per ciò in cui credono. Ora tutto sarà messo alla prova.

Stagione 6

La sesta stagione dovrebbe riprendersi nel mezzo della situazione estremamente difficile tra mongoli e turchi. Ci aspettiamo molte azioni, strategie di guerra e discorsi stimolanti.

Se stai cercando qualcosa di divertente, dai un'occhiata 5 film molto divertenti!

Data di uscita di Dirilis: Ertugrul Stagione 6

Purtroppo non abbiamo ancora una data di uscita ufficiale.

Disponibilità di Dirilis: Ertugrul Stagione 6

Lo spettacolo è disponibile su Netflix, il servizio di streaming online.

Il cast di Dirilis: Ertugrul Stagione 6

il cast stellare di Dirilis: Ertugrul Stagione 6

Il fantastico cast di Dirilis: Ertugrul Stagione 6 è qui!

  • Registi): Metin Gunay
  • Produttore(i): Mehmet Bozdag
  • Scrittore/i: Mehmet Bozdag
  • Engin Altan Düzyatan nel ruolo di Ertugrul Gazi
  • Hulya Darian nel ruolo di Hayme Hatun
  • Cengiz Coşkun come Turgut Alp
  • Burcu Kıratlı nel ruolo di Gökçe Hatun
  • Serdar Gokhan nel ruolo di Suleyman Shah
  • Kaan Ta'aner nel ruolo di Gündo'du Bey
  • Esra Bilgic nel ruolo di Halime Sultan
  • Kerem Beki'o'lu nel ruolo di Savc' Bey
  • Emre Üçtepe nel ruolo di Osman Gazi

Se stai cercando qualcosa di romantico, dai un'occhiata ai 5 migliori adattamenti TV di romanzi rosa!

Conclusione

Gli effetti della serie sono di vasta portata. I media televisivi sono ancora la migliore piattaforma per comunicare la risonanza culturale di qualsiasi paese. La popolarità globale dello spettacolo non solo sta riunendo la maggior parte dei paesi islamici, ma aiuta anche tacchino esercitare il suo potere morbido sul mondo.

La serie ci fa guardare indietro alla parte mediorientale dell'Asia e a quanto fosse potente e affascinante. Mostra anche che l'Islam è la sua forma più pura e vera che in un certo senso ci fa mettere in discussione la fobia dell'Islam presentataci dai musulmani.

Lascia i tuoi commenti qui sotto per condividere i tuoi pensieri con noi.