Coronvirus: 48 milioni di dollari per la salute mentale e la chirurgia elettiva riprende in Australia

Melek Ozcelik
Australia

Australia

Le migliori tendenze

Il primo ministro australiano Scott Morrison ha annunciato 48 milioni di dollari per la salute mentale e gli interventi chirurgici elettivi in ​​Australia. Continua a leggere per saperne di più. Inoltre, scopri di più sullo stato del coronavirus in Australia.



Stato del coronavirus in Australia

Secondo Reuters , ci sono 7022 casi di coronavirus in Australia. 6301 persone sono guarite. Tuttavia, 98 persone sono morte a causa del coronavirus nel Paese. Inoltre, un'infermiera del centro infermieristico di North Rockhampton è risultata positiva oggi.



Di conseguenza, l'intero centro di cura è stato immediatamente bloccato. Inoltre, l'infermiera ha continuato a lavorare nonostante fosse malata e infettiva. Inoltre, ci sono 180 membri del personale e 115 residenti nel centro di cura.

Finora le autorità sanitarie del Queensland hanno testato 23 residenti e 8 membri del personale. Tutti sono risultati negativi. Inoltre, sono in corso i test per le restanti persone. Un membro dello staff dell'outlet di Victoria McDonald's è risultato positivo al COVID-19.



Inoltre, il negozio ha chiuso immediatamente. Viene annotato lo storico di viaggio del dipendente. Le autorità condurranno test in quelle regioni. L'assistenza sanitaria del Paese è assistita dal Organizzazione mondiale della sanità .

Formato piano nazionale per la salute mentale del coronavirus, interventi chirurgici elettivi ...

Aussie PM riprende $ 48 milioni di salute mentale e interventi chirurgici elettivi

Il primo ministro, Scott Morrison, ha annunciato la ripresa degli interventi chirurgici elettivi fissati dagli stati. La decisione è arrivata dopo la riunione di gabinetto di oggi. Inoltre, il governo australiano sta investendo 48,1 milioni di dollari per un piano di risposta alla salute mentale.



Inoltre, il Paese non ha segnalato un aumento del tasso di infezione da una settimana. Inoltre, le autorità locali sono fiduciose di riaprire nuovamente centri commerciali limitati e macchinari economici.

Leggi anche: Taylor Swift si apre sul disturbo alimentare nella serie Netflix

Perché lo yoga è così importante nelle nostre vite



AFL e NRL riprenderanno da giugno 2020

L'Australian Football League ha annunciato che il campionato riprenderà dall'11 giugno 2020. Inoltre, tutti i giocatori e i membri dello staff saranno sottoposti a test prima dell'inizio dell'evento.

La National Rugby League riprenderà dal 28 maggio 2020. Inoltre, la lega ha annunciato le partite delle prime due settimane. Inoltre, tutti i membri dello staff e i giocatori saranno sottoposti a test.