Spiegazione del finale di Blade Runner 2049!

Melek Ozcelik
DivertimentoFilm

Togliamoci di mezzo le basi prima di tuffarci in questo paradiso di replicanti, geni malvagi, lo stato di polizia e la terra desolata oltre il neon futurismo di Los Angeles nell'anno 2049.

Sommario



Informazioni su Blade Runner 2049



Denis Villeneuve ha diretto Blade Runner 2049, un film di fantascienza neo-noir americano del 2017 scritto da Hampton Fancher e Michael Green. Ryan Gosling e Harrison Ford sono i protagonisti del sequel del blockbuster Blade Runner del 1982, che include anche Ana de Armas, Sylvia Hoeks, Robin Wright, Mackenzie Davis, Carla Juri, Lennie James, Dave Bautista e Jared Leto nelle parti di supporto.

Ford ed Edward James Olmos tornano nel sequel dei loro ruoli nel primo film. Gosling interpreta K, un blade runner replicante del Nexus-9 che scopre una verità che minaccia di minare il destino della società e della civiltà.



Negli anni '90 c'erano piani per un sequel di Blade Runner, ma furono sospesi a causa di problemi di licenza. Bud Yorkin ha venduto i diritti dell'immagine ad Andrew Kosove e Broderick Johnson. Ridley Scott si è fatto da parte come primo regista del film e ha assunto il ruolo di produttore esecutivo, con Villeneuve che ha assunto il ruolo di regista in seguito.

Blade Runner 2049 è stato reso possibile da una collaborazione tra Alcon Entertainment e Sony Pictures, nonché da uno sgravio fiscale da parte del governo ungherese. In Nord America, la Warner Bros. ha distribuito il film per conto di Alcon, mentre la Sony si è occupata della distribuzione all'estero. Da luglio a novembre 2016, le riprese principali si sono svolte principalmente su due teatri di posa a Budapest.

Qual è la trama di Blade Runner 2049?

Le persone bioingegnerizzate, conosciute come replicanti, sono schiave nel 2049. K (abbreviazione del suo numero di serie, KD6-3.7), un replicante del Nexus-9, è un blade runner, un ufficiale che dà la caccia e ritira (uccide) i replicanti rinnegati per il Dipartimento di Polizia di Los Angeles (LAPD). Si ritira Sapper Morton, un replicante del Nexus-8, e scopre una scatola nascosta sotto un albero nella fattoria delle proteine ​​di Morton.



I resti di una replicante femmina morta durante un taglio cesareo sono inclusi nella scatola, indicando che i replicanti possono procreare fisiologicamente, cosa che in precedenza si pensava impossibile. Il tenente Joshi, il capo di K, è preoccupato che ciò si tradurrebbe in un conflitto tra umani e replicanti. Istruisce K per localizzare e rimuovere il bambino replicante per nascondere la verità.

Leggi anche: Sbirciando in Ginny e in Georgia!

Chi c'è nel cast di The Blade Runner 2049?

  • Ryan Gosling Chiedi
  • Harrison Ford nel ruolo di Rick Deckard
  • Ana de Armas come Joi
  • Sylvia Hoeks nel ruolo di Luv
  • Robin Wright nel ruolo del tenente Joshi
  • Mackenzie Davis come Mariette
  • Carla Juri as Dr. Ana Stelline
  • Lennie James nel ruolo del signor Cotton
  • Dave Bautista nel ruolo di Sapper Morton
  • Jared Leto nel ruolo di Niander Wallace
  • Edward James Olmos nel ruolo di Gaff
  • Barkhad Abdi come Doc Badger
  • Hiam Abbass nel ruolo di Freysa
  • David Dastmalchian nel ruolo di Coco
  • Wood Harris nel ruolo di Nandez
  • Thomas Lemarquis nel ruolo di archivista della Wallace Corporation

Come va il finale di Blade Runner 2049?



Blade Runner 2049, diretto da Denis Villeneuve, non fornisce mai ai fan una spiegazione in nessuna forma. Sebbene il sequel non dedichi molto tempo a rispondere alla domanda centrale del franchise, ci sono ulteriori segni che Deckard potrebbe essere un Replicant.

Wallace prende in giro di più, avendo il vecchio blade runner arrestato e restituito alla sua villa piramidale nel cuore di Los Angeles. Wallace è interessato a conoscere l'identità della figlia di Deckard in modo che possa usarla per capire come far riprodurre i suoi Replicanti.

Mentre tenta di spezzare il vecchio, Wallace consiglia a Deckard di pensare alle proprie azioni e ragioni. Wallace pone una domanda difficile: se Deckard è un Replicante, è stato costruito proprio per innamorarsi di Rachael e avere figli con lei? Questa è un'altra domanda a cui non riceviamo mai risposta.

Da un lato, è possibile che sia tutto vero e Deckard abbia trascorso tutta la sua esistenza come un burattino su un filo. Wallace potrebbe anche manipolare la psiche di Deckard per farlo parlare. Deckard si rifiuta in ogni caso di rivelare il nome di sua figlia, anche quando Wallace lo attira ulteriormente tirando fuori una replica quasi esatta di Rachael.

Leggi anche: Qual è la data di uscita della sesta stagione di Better Call Saul?

Il finale di Blade Runner 2049 arriva qui!

K salva Deckard da Wallace e Luv in una brutta rissa fuori dai confini di Los Angeles in Blade Runner 2049. Quando scorrono i titoli di coda, K ha subito un bel pestaggio, essendo stato accoltellato, colpito a colpi di arma da fuoco e ferito in ogni modo immaginabile.

Quanto è acclamato dalla critica e degno The Blade Runner 2049?

I critici si sono complimentati per le performance, la regia, la fotografia, il montaggio, la colonna sonora, la scenografia, gli effetti visivi e la fedeltà all'immagine originale del film, tra le altre cose. È stato in gran parte considerato come una delle migliori foto dell'anno.

Tuttavia, è stato un flop al botteghino, generando $ 260,5 milioni in tutto il mondo contro una spesa di produzione di $ 150-185 milioni. Blade Runner 2049 è stato nominato e ha vinto numerosi premi, tra cui la migliore fotografia e i migliori effetti visivi ai 90th Academy Awards, nonché il miglior montaggio del suono, il miglior mixaggio del suono e la migliore scenografia.

Ha anche ottenuto otto nomination, tra cui quella per il miglior regista, e ha vinto la migliore fotografia e i migliori effetti speciali visivi alla 71a edizione dei British Academy Film Awards.

Qual è il grande colpo di scena scoperto in Blade Runner 2049?

La rivelazione principale nell'ultimo atto del film è che K non è affatto il figlio di Deckard e Rachael, ma piuttosto un ingranaggio nel meccanismo che potrebbe portare alla scoperta del bambino. K è stato motivato per tutto il film dal desiderio di essere questo Replicante scelto che può salvare il resto della sua specie dalla persecuzione e, in una nota più egoistica, essere nato piuttosto che fabbricato, come dice Freysa quando finalmente rivela stessa a lui. K, come tante altre macchine prima di lui, vuole servire uno scopo diverso dall'umanità. Naturalmente, aiutando Deckard a trovare sua figlia, K è in grado di contribuire a una causa più grande di lui.

K è morto alla fine di Blade Runner 2049?

Nonostante il fatto che sia tecnicamente soggetto a interpretazione, lo sceneggiatore Michael Green ha praticamente stabilito che K muore alla fine. Sono rimasto sbalordito nello scoprire che qualcuno pensava che non fosse morto, ha osservato Green in un'intervista a Entertainment Weekly.

Leggi anche: C'è una stagione 7 di Longmire?

Cosa significava l'unicorno alla fine di Blade Runner?

Rachael fa cadere un unicorno origami mentre Deckard e Rachael lasciano il suo appartamento alla fine del film. Gaff schernisce Deckard con una serie di creature origami, l'ultima delle quali è un unicorno. Un unicorno è stato tradizionalmente associato alla verginità e alla purezza (a causa del suo colore bianco), che corrisponde alla posizione di Rachael.

Conclusione

Blade Runner 2049 ha molto altro da esplorare. E presto troveremo qualcosa in più a riguardo e altri divertimenti! Fino ad allora resta con noi.

Condividi le tue opinioni nella casella dei commenti qui sotto. Resta sintonizzato su Trending News Buzz: ultime notizie, ultime notizie, intrattenimento, giochi, notizie sulla tecnologia per aggiornamenti più simili.